VERNICI INQUINANTI: A MONACO IL COMUNE CONTRO BMW
VERNICI INQUINANTI: A MONACO IL COMUNE CONTRO BMW

ROMA, 18 GEN. - (ADNKRONOS) - Braccio di ferro tra il comune di Monaco e la bmw sull'utilizzazione delle vernici idrosolubili. entro marzo '94, le norme per gli impianti di verniciatura diventeranno piu' severe in tutta la Germania. eppure, la casa automobilistica tedesca continua a rimandare la ristrutturazione dei suoi impianti e ad utilizzare nello stabilimento di Monaco vernici altamente inquinanti.

Ed ha gia' chiesto un rinvio della data prevista per l'entrata in vigore dei nuovi obblighi: non prima, cioe', del '96. dovendo rispettare il termne stabilito, la Bmw si vedrebbe infatti costretta a chiudere i battenti dello stabilimento di Monaco per quasi un anno. Sara' il ministro dell'Ambiente bavarese, Peter Gauweiler, a dover ora decidere. nel frattempo, pero', le altre industrie automobilistiche tedesche gia' da tempo utulizzano vernici idrosolubili, a bassissimo contenuto di solventi.

(ata/as/adnkronos)