INCENDI: A CHICAGO SCOPPIA GASDOTTO, UN MORTO
INCENDI: A CHICAGO SCOPPIA GASDOTTO, UN MORTO

CHICAGO, 18 GEN - (ADNKRONOS/DPA)- Un morto, cinque feriti e tre dispersi: e' questo il bilancio di una violenta esplosione di gas avvenuta nel pomeriggio di ieri in un quartiere residenziale di Chicago dove un gasodotto della People Gas Company e' saltato in aria provocando una serie di incendi a catena che hanno distrutto almeno una ventina di abitazioni e drugstore della zona. A quanto riferisce il commissario capo dei vigili del fuoco di Chicago, Raymond Orozco, la causa dell'incidente sta nel difettoso funzionamento di una valvola di sicurezza del gasdotto che rifornisce la zona. ''Il cattivo funzionamento della valvola -ha spiegato Orozco- ha provocato una fuoriuscita di gas nei conduttori. La pressione e' quindi salita in modo incontenibile causando il cedimento delle strutture e l'esplosione del combustibile''.

Le squadre dei vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte per spegnere i numerosi incendi divampati in vari punti della zona. Testimoni oculari hanno riferito che sembrava come se l'intero quartiere fosse stato bombardato. L'incidente ha inoltre gettato nel caos il traffico stradale in buona parte della metropoli proprio nell'ora di punta pomeridiana quando migliaia di pendolari si mettono in marcia diretti alle rispettive abitazioni. Interminabili ingorghi e blocchi stradali per far passare i mezzi di soccorso e le autoambulanze hanno provocato la paralisi del traffico cittadino per diverse ore.

(ROB/AS/ADNKRONOS)