USA-CINA: BUSH INCONTRERA' LI PENG
USA-CINA: BUSH INCONTRERA' LI PENG

Washington, 18 gen. (ADNKRONOS)- Il presidente americano George bush incontrera' il primo ministro cinese Li Peng il 31 gennaio, in margine al vertice dei capi di stato e di governo dei membri del consiglio di sicurezza dell'Onu. Il colloquio, il primo a cosi' alto livello dalla strage di piazza Tienamem nel giugno 1989, vertera' soprattutto sull'annosa questione dell'esportazione di missili cinesi nel terzo Mondo, e in particolare in Iran. Una questione sulla quale si gioca il futuro delle relazioni sino-americane.

Durante la visita del segretario di stato james Baker a Pechino lo scorso novembre, i cinesi si erano impegnati verbalmente a seguire la falsariga del ''regime di controllo della tecnologia missilistica'', un trattato firmato fra gli Stati uniti e altri paesi per limitare la vendita di missili balistici. Ma appena Baker e' tornato in patria sono cominciati a sorgere malintesi, tanto che ora gli Stati Uniti chiedono un impegno scritto. (segue)

(civ/gs/adnkronos)