COSSIGA: CHIAMBRETTI A ''IL POPOLO''
COSSIGA: CHIAMBRETTI A ''IL POPOLO''

Roma, 23 Gen. (Adnkronos) - Al termine di una giornata certamente faticosa il sen. Sandro Fontana, direttore del ''Popolo'' ha ricevuto il ''colpo di grazia'' da Piero Chiambretti che lo ha aspettato ''al varco'' all'uscita del giornale per consegnargli la ormai ben nota cartolina.

Chiambretti ha ''incalzato'' Sandro Fotana secondo il suo stile chiedendogli informazioni sul quotidiano dc che ''tira'' moltissime copie. Ma chi le legge, ha chiesto Chiambretti, e' vero che non le legge nessuno? ''Sono invece costretti a leggerlo tutti -ha risposto Fontana- democristiani ma anche avversari di partito''. Sandro Fontana ha inoltre ''rassicurato'' Chiambretti che la lettera di Cossiga sarebbe stata ''in prima pagina, certamente'' e alle provocazioni dell'intervistatore sui rapporti tra Dc e Quirinale ha ribattuto che ''con Cossiga c'e' sempre stato dialogo''.

''Quella lettera del Capo dello Stato -ha aggiunto Fontana- va meditata e approfondita, cosa che faremo da domani in poi''. Fontana ha poi cercato di ''seminare'' il postino di Raitre, salendo in macchina, ma Chiambretti, gli ha bloccato letteralmente lo sportello e, infilata la testa nella vettura, ha continuato a ''provocare'' il direttore del ''Popolo''.

Risultato: dietro alla vettura di Fontana si e' creato un mini-ingorgo e il vigile presente su Piazza delle Cinque Lune (dove ha sede il quotidiano Dc) ha perfino multato l'auto dell'''indisciplinato senatore''.

(Cor/BB/ADNKRONOS)