MALGHE DI PORZUS: LA ''OSOPPO'' VUOLE COSSIGA
MALGHE DI PORZUS: LA ''OSOPPO'' VUOLE COSSIGA

Udine, 7 feb. -(adnkronos)- Ha suscitato polemiche in Friuli la decisione di annullare le manifestazioni in programma per domenica alle Malghe di Porzus e a Caragnasco, cui avrebbe dovuto partecipare il presidente della repubblica Francesco Cossiga. Addirittura gli ex partigiani della brigata ''Osoppo'', per bocca della medaglia d'oro Paola Del Din Carnielli, presidente dell'associazione che raccoglie i reduci della formazione partigiana, non esclude che domenica la popolazione locale possa inscenare manifestazioni ''tendenti ad avere ugualmente cosiga alla cerimonia''.

La prof. Del Din Carnielli ''assolve'' Cossiga, la cui decisione sarebbe stata determinata -a suo giudizio- da ''prese di posizione di stampo stalinista'' che non hanno consentito una partecipazione che avrebbe avuto il significato di un ''atto di pacificazione in un momento in cui le polemiche su chi ha combattuto e per che cosa sono particolarmente aspre''.

(red//adnkronos)