OBIEZIONE DI COSCIENZA: ALTISSIMO - CONTRARIO AL DECRETO
OBIEZIONE DI COSCIENZA: ALTISSIMO - CONTRARIO AL DECRETO

ROMA, 7 FEB. (ADNKRONOS) - Il Pli non e' d'accordo sulla possibilita' di riproporre per decreto la legge sull'obiezione di coscienza, rimandata alle Camere dal presidente della Repubblica.

''Siamo contrari alla formulazione per decreto - ha detto il segretario del Pli in una pausa della direzione tenutasi stamane - Il disegno di legge non era del Governo, ma di iniziativa Parlamentare. Appare strano quindi che, mentre per la parte rimanente della riforma del settore sanitario non si e' ritenuto di preocedere per decreto, lo si voglia fare per un settore, certo importante, ma assai discutibile come l'obiezione di coscienza''.

(RUF/as/adnkronos)