PDS: QUASI PRONTE LE LISTE (2)
PDS: QUASI PRONTE LE LISTE (2)

(ADNKRONOS) - PIU' COMPLICATA LA COMPILAZIONE DELLA LISTA DI MILANO - PAVIA. ALLE PRECEDENTI ELEZIONI IL PCI IN QUESTA CIRCOSCRIZIONE AVEVA ELETTO 13 DEPUTATI, ORA SARANNO SICURAMENTE DI MENO, DIETRO A NILDE IOTTI, CAPOLISTA, C'E' DUNQUE UN AFFOLLAMENTO DI CANDIDATI. PUNTA A MONTECITORIO L'EX SEGRETARIA MILANESE BARBARA POLLASTRINI. SE ACCETTERA' SARA' IN LISTA ANCHE FRANCO BASSANINI. INOLTRE LA CANDIDATURA E' STATA OFFERTA PURE A CARLO SMURAGLIA, ALTRO INDIPENDENTE DI SPICCO. I RIFORMISTI PUNTANO SULLA RIELEZIONE DI GIANNI CERVETTI, I COMUNISTI DEMOCRATICI METTONO IN CAMPO L'EX SEGRETARIO DELLA CGIL ANTONIO PIZZINATO E , FORSE, L'EX ASSESSORE GIOVANNI LANZONE. DOVREBBERO ESSERE INOLTRE CONFERMATI I PARLAMENTARI USCENTI CRISTINA BEVILACQUA, MARIA LUISA SANGIORGIO, ANNA MARIA BERNASCONI. AL SENATO DOVREBBERO PASSARE ROMANA BIANCHI E ANNA PEDRAZZI, MENTRE NON SI RICANDIDERANNO A PALAZZO MADAMA GIORGIO STREHELER E GUIDO ROSSI.

NELLA CIRCOSCRIZIONE BRESCIA - BERGAMO NON SARA' PIU' CAPOLISTA GIANFRANCO BORGHINI, GEMELLO DEL ''TRANSFUGA'' GIAMPIERO, SINDACO RIFORMISTA DI MILANO. PER LUI, PROBABILMENTE SARA' A DISPOSIZIONE UN COLLEGIO SENATORIALE. LA TESTA DI LISTA DELLA QUERCIA SARA' INVECE COMPOSTA DA LUCIANO LAMA E CHICCO TESTA. LAMA, ATTUALE VICEPRESIDENTE DI PALAZZO MADAMA, SARA' CANDIDATO AL SENATO NEL COLLEGIO UMBRO, NEL CUI TERRITORIO SI TROVA AMELIA, LA CITTA' DI CUI E' SINDACO.

A TORINO, DOPO OCCHETTO, SARA' CANDIDATO LO STORICO MASSIMO SALVADORI, MENTRE NEL COLLEGIO SENATORIALE DI TORINO - CENTRO SARA' PRESENTATO IL RESPONSABILE ESTERI PIERO FASSINO. A GENOVA CON ALDO TORTORELLA CI SARA' IL GIORNALISTA CARLO ROGNONI, EX DIRETTORE DEL ''SECOLO XIX'', (CANDIDATO ANCHE AL SENATO). LA LISTA DI VENEZIA SARA' APERTA DAL RIFORMISTA GIANNI PELLICANI, QUELLA DEL COLLEGIO CUNEO, ALESSANDRIA, ASTI DA LIVIA TURCO (CANDIDATA ANCHE A TORINO). A ROMA, DIETRO AD OCCHETTO CI SARA' L'EX EURODEPUTATA DC PAOLA GAIOTTI. NELLA LISTA DELLA CAPITALE TROVERANNO POSTO ANCHE CHIARA INGRAO (FIGLIA DI PIETRO, CHE HA DECISO INVECE DI RITIRARSI) E CAROLE BEEBE TARANTELLI. (SEGUE)

(SAT/GS/ADNKRONOS)