RIFORME ISTITUZIONALI: LABRIOLA (PSI)
RIFORME ISTITUZIONALI: LABRIOLA (PSI)

Roma, 10 Feb. (Adnkronos) - Non e' vero che la decima legislatura appena conclusasi sia stata improduttiva dal punto di vista delle riforme istituzionali. Lo afferma in una intervista l'on. Silvano Labriola, presidente della commissione affari costituzionali della Camera. Secondo l'esponente socialista l'innovazione principale e' stata ''l'introduzione della prevalenza del voto palese nelle assemblee elettive. Dapprima cio' e' avvenuto alla camera dei deputati, poi al senato, al termine di una estenuante contesa durata anni''.

Quello del voto palese -continua Labriola nell'intervista a ''Settimana Parlamentare''- ha avuto l'effetto di una ''picconata''. Infatti ora ''chi governa deve assumersi tutte le responsabilita' alla luce del sole, alla stessa luce del sole le forze di opposizione devono battersi perche' i governi cadano, ed offrirsi al popolo come alternativa politica''.

(Ruf/gs/adnkronos)