CONSOB: STANZIAMENTI INSUFFICIENTI PER IL '92
CONSOB: STANZIAMENTI INSUFFICIENTI PER IL '92

Roma, 18 feb. (adnkronos) - Per il '92, la Consob sara' costretta a contenere le spese. Il bilancio di previsione della commissione, approvato a fine dicembre e pubblicato sul bollettino di gennaio, e' stato infatti contenuto nei limiti dei 40 miliardi stanziati dalla finanziaria '92, ritenuti ''insufficienti rispetto al fabbisogno''.

La Consob, infatti, prevede di spendere nell'anno in corso 61 miliardi e 232 milioni. La commissione ha percio' deciso di far fronte allo scarto di circa 21 miliardi tra fabbisogno e stanziamento, utilizzando l'avanzo finanziario del '91, che dovrebbe aggirarsi attorno ai 18 miliardi e 900 milioni.

Per sopperire alla insufficienza residua di circa 2 miliardi, dice la consob, ''si dovra' provvedere con un rigoroso contenimento delle spese e con il rinvio agli esercizi successivi di alcuni oneri''.

(red/gs/adnkronos)