G-7: A MAGGIO IL FONDO PRO RUBLO?
G-7: A MAGGIO IL FONDO PRO RUBLO?

roma, 18 feb. (adnkronos/jjp)- Gia' a maggio i sette maggiori paesi industrializzati del mondo potrebbero decidere misure operative concrete per la costituzione del fondo di garanzia per la convertibilita' del rublo. Lo sostiene una autorevole fonte finanziaria londinese secondo la quale, pero', molto dipendera' da come procederanno le trattative per l'adesione della Russia al Fondo Monetario Interazionale ed alla Banca MOndiale.

Il fondo - finalizzato al sostegno del piano di convertibilita' della moneta russa - dovrebbe avere in dotazione, sostiene la medesima fonte, dai cinque ai sei miliardi di dollari e diventerebbe operativo prima del prossimo vertice dei G-7 previsto per Luglio a Monaco.

Nel loro ultimo incontro di Gennaio a New York, i G-7 avevano comunemente giudicato come prematura l'iniziativa della costituzione del fondo. Secondo la fonte, invece, negli ultimi giorni gli Stati Uniti avrebbero fatto crescenti pressioni sugli altri sei paesi (giappone, germania, Italia, inghilterra, francia e canada) affinche' ammorbidIssero le loro posizioni.

(MAZ/BB/ADNKRONOS)