SCALA MOBILE: LARIZZA (UIL) - UN MITO CHE NON ESISTE
SCALA MOBILE: LARIZZA (UIL) - UN MITO CHE NON ESISTE

Roma, 18 feb. (adnkronos)- ''La Confindustria sbaglia due volte: quando da' una interpretazione unilaterale e poi considerando la scala mobile come un simbolo da abbattere. la scala mobile non e' un mito ma solo una parte del sistema salariale''.

Dicendo cosi' basta ai ''bracci di ferro, allo spararsi addosso, alle guerre di religione che non hanno mai portato nulla di buono'', il segretario generale della uil pietro larizza appena eletto ha voluto lanciare un messaggio di disponibilita' per una ripresa, prima possibile, del confronto con gli imprenditori sulla riforma della contrattazione e del sistema salariale.

''siamo infastiditi da come vengono trattati argomenti come la trattativa sul costo del lavoro - ha detto - sembra quasi che il primo giugno debba scattare l'ora zero e che prima non si possa fare nulla. e' vero che manca il terzo soggetto , il governo, del negoziato ma se c'e' una volonta' politica di risolvere i problemi il confronto si puo' gia' avviare da subito: invece di incomunicabilita', sediamoci attorno ad un tavolo per individuare le soluzioni possibili''. (segue)

(gim/gs/adnkronos)