TRASPORTI: PRESENTATO CENTRO DOCUMENTAZIONE SICUREZZA STRADALE
TRASPORTI: PRESENTATO CENTRO DOCUMENTAZIONE SICUREZZA STRADALE

ROMA, 18 FEB. (ADNKRONOS) - SONO STATE PRESENTATE OGGI A ROMA, ALLA PRESENZA DEL MINISTRO DEI TRASPORTI CARLO BERNINI, LE ATTIVITA' DEL CENTRO DOCUMENTAZIONE SICUREZZA STRADALE E DEL CENTRO STORICO DELLA MOTORIZZAZIONE.

RACCOGLIERE E DIVULGARE GLI ORIENTAMENTI INTERNAZIONALI IN MATERIA DI SICUREZZA STRADALE, ''ESPORTARE'' QUANTO VIENE PRODOTTO IN ITALIA, PRODURRE STUDI E RICERCHE: SONO QUESTI GLI OBIETTIVI DEL CENTRO CHE E' L'UNICA STRUTTURA IN ITALIA IN GRADO DI VALUTARE, CATALOGARE E METTERE A DISPOSIZIONE I DATI COMPARABILI PROVENIENTI DA ALTRI CENTRI DI DOCUMENTAZIONE.

IL CENTRO OFFRE AI PROPRI UTENTI UNA BIBLIOTECA CONTENENTE PIU' DI 2600 TESTI SULLA CIRCOLAZIONE E SUL SETTORE DELLA SICUREZZA, E LIBRI DI INGEGNERIA AUTOMOBILISTICA , NORMATIVA E RICERCA SCIENTIFICA. A DISPOSIZIONE C'E' ANCHE UN ARCHIVIO CON OLTRE 300 TESTATE DI PERIODICI TECNICI E SCIENTIFICI AGGIORNATI AL 1991, OLTRE A UN ARCHIVIO CONTENETE NORMATIVA ITALIANA, EUROPEA ED EXTRAEUROPEA.

LA GESTIONE DEL CENTRO E' AFFIDATA ALL'AISICO, L'ASSOCIAZIONE ITALIANA PER LA SICUREZZA DELLA CIRCOLAZIONE, CHE, INSIEME ALL'ISTAT, HA REALIZZATO UN OSSERVATORIO PER STUDIARE ED ESAMINARE LE DINAMiCHE DEGLI INCIDENti.

ALLA CONFEREnZA E' STATO POI PRESENTATO IL CENTRO STORICO DELLA MOTORIZZAZIONE CHE, PUR ESSENDO AGLI INIZI, HA TRA I ''PEZZI'' PREGIATI LA FIAT ZERO DEL 1912, E IL VEICOLO AUTOCARRO MILITARE FIAT 18 BL DEL 1914.

(red/BB/ADNKRONOS)