M.O.: I PALESTINESI RITARDANO ARRIVO A WASHINGTON
M.O.: I PALESTINESI RITARDANO ARRIVO A WASHINGTON

Gerusalemme, 18 feb -(adnkronos/dpa)- La delegazione palestinese ai colloqui di pace per il Medio Oriente tardera' il suo arrivo a Washington per protestare contro l'arresto di due delegati da parte delle autorita' israeliane, jamal Shubaki, accusato di appartenere al ''Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina'', e Mohammad Hurani. La decisione e' stata annunciata a Gerusalemme Est dal portavoce della delegazione palestinese, signora Hanan Ashrawi.

Intanto, il rappresentante ''ufficioso'' dell'Olp a Gerusalemme Est, Faisal al-Husseini, si e' recato ad Amman in Giordania per discutere la linea della delegazione giordanopalestinese ai negoziati di pace con gli israeliani prevista a Washington la settimana prossima.

(lar/ZN/ADNKRONOS)