DC-VESCOVI: LA CEI ''RICHIAMA'', FORLANI RISPONDE (3)
DC-VESCOVI: LA CEI ''RICHIAMA'', FORLANI RISPONDE (3)

(Adnkronos) - Commenta Paolo Crabras, vicepresidente Dc della Commissione parlamentare Antimafia: ''i vescovi fanno bene ad essere esigenti. Non ci si puo' meravigliare della severita' con cui giudicano i comportamenti nella vita pubblica, ma anche in quella privata, quando questi si riflettono nella vita pubblica. Il mio rammarico e' che, probabilmente per difetto di informazione, abbiamo commesso qualche errore di valutazione nella formazione delle liste, anche disattendendo alle nostre regole. L'opinione pubblica -dice ancora Paolo Cabras- ha diritto di avere candidati al di sopra di ogni sospetto''.

Per Gian Paolo D'Andrea, esponente del ''grande centro'' e coordinatore della Giunta Esecutiva dc, e' ''pienamente legittimo che i vescovi esprimano le loro valutazioni. Anche se c'e' da considerare che qualche sporadico caso oggetto del loro giudizio severo non puo' cancellare quello che non fa notizia: la generalita' dei casi chE non possono essere additati come negativi''.

(Fls/BB/Adnkronos)