I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (3): L'INTERNO
I FATTI DEL GIORNO. 2/A EDIZIONE (3): L'INTERNO

ROMA. UN GRAVE CONFLITTO SI E' APERTO, NON TRA FRANCESCO COSSIGA E GIULIO ANDREOTTI, MA TRA GLI ORGANI AL VERTICE DELLA REPUBBLICA: E' STATO QUESTO IL COMMENTO DEL CAPO DELLO STATO ALLE DICHIARAZIONI ATTRIBUITE AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO SECONDO CUI LA CADUTA DELLA LEGGE SULL'OBIEZIONE DI COSCIENZA E' STATA UNA VIOLAZIONE COSTITUZIONALE. COSSIGA, PRIMA DI PARTIRE QUESTO POMERIGGIO PER NAPOLI, SI E' ANCHE LAMENTATO CHE DA ANDREOTTI NON GLI SIANO VENUTE PAROLE CHIARE SU QUANTO AVEVA DICHIARATO, MA CONTEMPORANEAMENTE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO PRECISAVA DI NON AVER MAI RIVOLTO ALCUNA ACCUSA A COSSIGA. ANDREOTTI, INTERVENENDO STAMANE AL CONSIGLIO NAZIONALE DEMOCRISTIANO HA PROPOSTO DI SOTTOPORRE LA QUESTIONE DEL RECUPERO DEL PROVVEDIMENTO SULL'OBIEZIONE DI COSCIENZA ALLE GIUNTE DEL REGOLAMENTO DI CAMERA E SENATO, CHE SONO STATE CONVOCATE PER MERCOLEDI' PROSSIMO, D'INTESA CON ANDREOTTI.

ROMA. I CONTRIBUENTI CHE DEVONO LIQUIDARE I CONTI CON IL FISCO POTRANNO PRESENTARE DOMANDA DI CONDONO ENTRO IL PROSSIMO 31 MARZO. IL MINISTRO DELLE FINANZE FORMICA HA INFATTI FIRMATO STAMANE LA CIRCOLARE CHE FISSA LE NORME PER AVVALERSI DELLA DEFINIZIONE AGEVOLATA DEI SOSPESI FISCALI. L'AGEVOLAZIONE RIGUARDA IMPOSTE DI REGISTRO, SUCCESSIONI, DONAZIONI, IPOTECHE, CATASTO E INVIM. IL CONTRIBUENTE NON DOVRA' FARE VERSAMENTI AL MOMENTO DELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: SARA' POI L'UFFICIO DELLE IMPOSTE E COMUNICARE AL CONTRIBUENTE LA SOMMA DA PAGARE.

ROMA. IL 24 MARZO SCIOPERANO I CONTROLLORI DI VOLO. DALLE 7 ALLE 14 INCROCERANNO LE BRACCIA I TURNISTI, DALLE 8 ALLE 16 GLI ALTRI. L'INIZIATIVA, CHE INTERESSERA' SIA I VOLI NAZIONALI CHE QUELLI INTERNAZIONALI, E' STATA INDETTA DA FILT CGIL, FIT CISL, UILT, ANPCAT, CILA AV, ASDA, QUADRI CIDA. LA PROTESTA TROVA RAGIONE, SI SPIEGA IN UN TELEGRAMMA CHE I SINDACATI HANNO INVIATO AL MINISTRO DEI TRASPORTI E AL PRESIDENTE DELL'AAAVTAG, NEL MANCATO RISPETTO DEGLI IMPEGNI ASSUNTI DAL GOVERNO DOPO LE DENUNCE DI INGESTIBILITA' DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA AL VOLO.

ROMA. SI INASPRISCE LA TRATTATIVA PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO DELLA SCUOLA. IL CONFRONTO DI OGGI TRA SINDACATI E GOVERNO SI E' CHIUSO SENZA ALCUNA PROPOSTA ECONOMICA DA PARTE DEI FUNZIONARI DELLO STATO E LUNEDI' LE SEGRETERIE DI CGIL, CISL, UIL E SNALS, SI INCONTRERANNO PER DECIDERE UNA SERIE DI AZIONI SINDACALI DI PROTESTA. LO SCIOPERO E' NELL'ARIA E SOLO UN INTERVENTO DI ANDREOTTI POTREBBE RICONDURRE LA TRATTATIVA IN ACQUE MENO BURRASCOSE.

MILANO. OTTAVA GIORNATA CONSECUTIVA DI RIBASSO A PIAZZA AFFARI. A RISOLLEVARE IL MERCATO NON E' SERVITA NEPPURE L'IMMINENZA DELL'APPROVAZIONE DELLA LEGGE SULLE OFFERTE PUBBLICHE DI ACQUISTO E VENDITA DEI TITOLI. IL LISTINO HA PERDUTO OGGI L'UNO PER CENTO, SULL'ONDA, PERALTRO, DI TUTTE LE BORSE EUROPEE. SUL FRONTE DELLE MONETE, IL DOLLARO, DOPO UNA SERIE DI GIORNATE POSITIVE E' TORNATO A SCENDERE E HA CHIUSO A 1.249,45, QUASI CINQUE LIRE MENO DI IERI. (SEGUE)

(RED/zn/adnkronos)