INCA-PERU: GIAPPONESI IN SUD AMERICA PRIMA DI COLOMBO?
INCA-PERU: GIAPPONESI IN SUD AMERICA PRIMA DI COLOMBO?

ROMA, 6 MAR. -(ADNKRONOS)- MENTRE SI PREPARANO LE GRANDI CELEBRAZIONI PER IL QUINTO CENTENARIO DELLA SCOPERTA DELL'AMERICA SI FA AVANTI L'IPOTESI -ASSAI AZZARDATA- CHE I GIAPPONESI ABBIANO TOCCATO LE COSTE DELL'AMERICA PRIMA DI COLOMBO.

L'IPOTESI NASCE DALLA CONSTATAZIONE CHE UNA DELLE CERAMICHE ESPOSTE A ROMA NELLA MOSTRA ''INCA-PERU''' (SALONE DELLE FONTANE ALL'EUR, SINO AL 12 APRILE) RAPPRESENTA UNA FIGURA FEMMINILE DELL'ESTREMO ORIENTE (QUINDI GIAPPONESE), OPERA DI UN ARTISTA NAZCA STIRPE CHE EBBE IL SUO MASSIMO FULGORE TRA IL 100 ED IL 700 DOPO CRISTO.

SULL'ETNIA, I SIMBOLI, LE COORDINATE ANTROPOLOGICHE DELLE CIVILTA' PRECOLOMBIANE MOLTI SONO GLI STUDI DA COMPIERE E MOLTISSIMI QUELLI DA ARMONIZZARE IN UN CONTESTO FINALIZZATO E RAZIONALE.

SE PER DIVERSO TEMPO SI E' RISO DELL' IPOTESI ''ATLANTIDE'' (IL ''VIAGGIO'' DELLA MITICA CIVILTA' DALLE COSTE SPAGNOLE A QUELLE AMERICANE) O ''DEI NAVIGATORI VENUTI DALLO SPAZIO'' (A CAUSA DELLE GIGANTESCHE E MISTERIOSE PISTE REALIZZATE NEL DESERTO PERUVIANO), TROPPO EMARGINATI SONO STATE DAL 'CONTESTO PRECOLOMBIANO' ANCHE SUGGESTIVE IPOTESI DI ARTISTI, ARCHITETTI, CARTOGRAFI E CLIMATOLOGI.(SEGUE)

(PAL/BB/ADNKRONOS)