JUGOSLAVIA: LA RUSSIA PARTECIPA ALLA MISSIONE DI PACE
JUGOSLAVIA: LA RUSSIA PARTECIPA ALLA MISSIONE DI PACE

Mosca, 6 mar (adnkronos/dpa)- Il parlamento russo ha approvato oggi l'invio di un battaglione di fanteria tra le truppe di pace dell'Onu che verranno dislocate in Jugoslavia. Lo ha reso noto l'agenxia di stampa Interfax, secondo cui il presidente della federazione russa ha quindi salutato la decisione adottata dall'assemblea legislativa. ''La scelta di prendere parte alle attivita' dell'Onu in Jugoslavia - ha dichiarato Eltsin, rivolto all'assemblea dei parlamentari - rafforzera' l'autorita' internazionale della Russia''.

Il battaglione, composto da 900 soldati professionisti, era gia' stato formato lo scorso due marzo nella citta' di Riasan, nella parte centrale della federazione, in attesa della decisione dell'assemblea legislativa. La partecipazione della Russia al contingente di pace in Jugoslavia era stata richiesta alle autorita' della federazione dal segretario generale dell'Onu, Boutros Ghali.

(cin/as/adnkronos)