OBIEZIONE COSCIENZA: RACCOLTE FIRME PER AUTOCONVOCAZIONE
OBIEZIONE COSCIENZA: RACCOLTE FIRME PER AUTOCONVOCAZIONE

Roma, 6 mar. (adnkronos) - La richiesta di convocazione straordinaria delle camere nei giorni dal 10 al 12 marzo per proseguire l'esame della legge sull'obiezione di coscienza e' stata sottoscritta da 211 deputati e si e' quindi raggiunto il quorum richiesto. All'iniziativa promossa ieri dai capigruppo del Pds Quercini, di rifondazione comunista Magri, dei verdi Scalia, della sinistra indipendente Ada Becchi e dal radicale tessari hanno aderito 146 deputati del Pds, 19 della sinistra indipendente, 14 del gruppo verde, undici di rifondazione comunista, sei radicali, nove della Dc e sette aderenti al gruppo misto.

La presidente della camera Nilde Iotti, che ha appunto ricevuto la richiesta di convocazione straordinaria della camera, si e' riservata -sottolinea un comunicato- di valutare tempi e modi della convocazione. Tra i nove deputati Dc c'e' anche il realtore della legge, il democristiano Paolo caccia. Gli altri otto sono Carrus, Perrone, Lusetti, Buonocore, Serra, Castagnetti, Mazzucconi, Matulli.

(gug/zn/adnkronos)