I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (4): LA CRONACA
I FATTI DEL GIORNO. 1/A EDIZIONE (4): LA CRONACA

MILANO. UN RAGAZZO DI 16 ANNI SI E' UCCISO IERI GETTANDOSI DA UNA DELLE TORRI DELLO STADIO DI SAN SIRO POCO PRIMA DELL'INIZIO DELLA PARTITA. IL GIOVANISSIMO SUICIDA CHE ERA GIUNTO NEL CAPOLUOGO LOMBARDO DA ROVIGO, HA LASCIATO UN BIGLIETTO D'ADDIO AI SUOI AMICI PER SPIEGARE I MOTIVI DEL SUO GESTO, CHE SAREBBE DA ATTRIBUIRE A UNA DELUSIONE D'AMORE. ALTRI DUE SUICIDI DI GIOVANISSIMI A PALERMO E A CAGLI, IN PROVINCIA DI PESARO. NEL CAPOLUOGO SICLIANO UNA TREDICENNE SI E' UCCISA PER UN AMORE OSTACOLATO, MENTRE NELLA CITTADINA MARCHIGIANA UN DICIOTTENNE SI E' TOLTO LA VITA PER NON CONFESSARE AI GENITORI DI AVER DANNEGGIATO L'AUTO.

PALERMO. IL SOSTITUTO PROCURATORE DEL TRIBUNALE DEI MINORI HA ASCOLTATO VINCENZO CAMPANELLA, IL GIOVANE ACCUSATO DI ESSERE L'ASSASSINO DEL PICCOLO NUNZIO RENDA, DI 6 ANNI. DOPO L'INTERROGATORIO, DURATO SEI ORE, IL GIUDICE HA CONVALIDATO L'ARRESTO DEL RAGAZZO, CON L'ACCUSA DI OMICIDIO PLURIAGGRAVATO IN CONCORSO CON ALTRE PERSONE DA IDENTIFICARE.

ROMA. LA DONNA E IL SUO RUOLO NELLA SOCIETA' SONO STATI IERI AL CENTRO DI UNA SERIE DI MANIFESTAZIONI ORGANIZZATE IN OCCASIONE DELLA RICORRENZA DELL'8 MARZO. PER LA PRIMA VOLTA LE DONNE ITALIANE HANNO CELEBRATO LA LORO FESTA SENZA NESSUNA BANDIERA POLITICA. FRA I NUMEROSI INTERVENTI, DA SEGNALARE QUELLI DEL MINISTRO DELLA DIFESA, ROGNONI, CHE HA AUSPICATO UN INSERIMENTO FEMMINILE NEGLI ORGANICI DELLE FORZE ARMATE, E DEL MINISTRO DELL'INTERNO, SCOTTI, CHE HA VOLUTO REGALARE ALLE POLIZIOTTE MAZZETTI DI MIMOSE. (SEGUE)

(RED/zn/adnkronos)