MEZZOGIORNO: CONVEGNO FIME - PETRICCIONE
MEZZOGIORNO: CONVEGNO FIME - PETRICCIONE

Roma, 9 mar. (adnkronos) - La trasformazione degli istituti di credito in Spa va affiancata ad opportuni accorpamenti, soprattutto nel mezzogiorno. Il presidente della Fime, Sandro Petriccione, nella sua relazione al convegno sul ruolo degli intermediari e finanziari nelle regioni meridionali, ha sottolineato la funzione delle banche nella selezione degli investimenti: ''aspetto che differenzia l'economia di mercato dalle economie collettivistiche''.

Per Petriccione e' quindi fondamentale introdurre processi di concentrazione tra gli istituti bancari del mezzogiorno. sotto questo punto di vista, e' importante ''il rafforzamento della Fime che, sottratta all'ormai anacronistica tutela dell'agenzia per il mezzogiorno, possa rappresentare, in congiunzione con entita' della stessa natura, una banca d'affari di consistenti dimensioni nell'ambito del principale sistema bancario polifunzionale del sud e, saldamente radicata nel mezzogiorno, operi in concorrenza con altri soggetti analoghi dovunque vi siano interessi degli imprenditori italiani''. (segue)

(lio/as/adnkronos)