MEZZOGIORNO: CONVEGNO FIME (2) - SARCINELLI
MEZZOGIORNO: CONVEGNO FIME (2) - SARCINELLI

(adnkronos) - Anche Mario sarcinelli, vice presidente della banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo, si dice sostanzialmente d'accordo con quanti giudicano il sistema dei trasferimenti pubblici al sud, in particolare la fiscalizzazione degli oneri sociali, come ''puro sostegno dei redditi''.

Per Sarcinelli, e' sufficiente la dimensione del debito pubblico ''per scoraggiare chiunque volesse firmate un'altra cambiale in bianco per il sostegno indiscriminato del mezzogiorno''. Tuttavia, una politica di riequilibrio regionale ''e' pur sempre necessaria''. Ma su quali obiettivi puntare? Se non e' piu' proponibile una politica industriale definita settorialmente, Sarcinelli si chiede se e' piu' opportuno invece ''optare per politiche orizzontali per favorire, ad esempio, la ricerca o per aiutare la crescita delle imprese''.

Per quanto riguarda gli strumenti, il vice presidente della Bers consiglia di sceglierli con il criterio della loro conformita' al mercato, cioe' ''con il principio della minima interferenza con le forze della domanda e dell'offerta''. (segue)

(lio/zn/adnkronos)