RIFORME ISTITUZIONALI: IOTTI (2)
RIFORME ISTITUZIONALI: IOTTI (2)

(ADNKRONOS) - IL PRESIDENTE IOTTI HA INFINE AUSPICATO CHE NELLA PROSSIMA LEGISLATURA IL TERRENO DELLA RIFORMA ELETTORALE SIA AL CENTRO DELL'INIZIATIVA E DEL RAPPORTO FRA LE FORZE POLITICHE, PER REALIZZARE QUELLE INNOVAZIONI NECESSARIE MA ANCHE TENENDO BEN FERMO UN PUNTO: CONSERVARE E SVILUPPARE IL PRINCIPIO FONDAMENTALE DELL'ARTICOLO 1 DELLA CARTA COSTITUZIONALE CHE AFFERMA, AL SECONDO COMMA, CHE LA SOVRANITA' APPARTIENE AL POPOLO CHE LA ESERCITA NELLE FORME E NEI LIMITI DELLA COSTITUZIONE. TENERE LEGATO QUESTO PRINCIPIO DI DEMOCRAZIA AL REGIME PARLAMENTARE IL CUI CUORE CONSISTE NEL RAPPORTO DI FIDUCIA FRA PARLAMENTO E GOVERNO.

(COM/PE/ADNKRONOS)