ALTA VELOCITA': FIRMATA CONVENZIONE PER LA MILANO-GENOVA
ALTA VELOCITA': FIRMATA CONVENZIONE PER LA MILANO-GENOVA

MILANO, 17 MAR. (ADNKRONOS) - LE FERROVIE DELLO STATO HANNO ATTRIBUITO A TAV (TRENO AD ALTA VELOCITA') LA CONCESSIONE PER LA REALIZZAZIONE E LO SFRUTTAMENTO DELLA LINEA FERROVIARIA AD ALTA VELOCITA' CHE COLLEGHERA' GENOVA A MILANO. CONTESTUALMENTE E' STATA FIRMATA LA CONVENZIONE TRA TAV ED IL CONSORZIO COCIV PER LA PROGETTAZIONE E LA REALIZZAZIONE DELLA LINEA. IL VALORE DELL'OPERA E' DI OLTRE 3 MILA MILIARDI DI LIRE.

AL CONSORZIO COCIV PARTECIPANO IL GRUPPO FERRUZZI ATTRAVERSO LE SOCIETA' TECNIMONT E GAMBOGI, LA GRASSETTO COSTRUZIONI (GRUPPO PREMAFIN), L'EDISTRA (FIDEL), L'ITINERA (ITINERA FINANZIARIA), LA COOPERATIVA CER E LA CIV.

LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA SARA' COMPLETATA ENTRO LA PROSSIMA ESTATE E IN OTTOBRE SI FIRMERA' L'ATTO INTEGRATIVO ALLA CONVENZIONE, CHE DARA' IL VIA ALLA REALIZZAZIONE DELL'OPERA CON L'APERTURA DEI CANTIERI. L'INTERA OPERA SARA' COMPLETATA NELL'ARCO DI CINQUE ANNI.

(COM/LR/ADNKRONOS)