SPORTIVO DELL'ANNO: ASSEGNATI I PREMI ERG 1991
SPORTIVO DELL'ANNO: ASSEGNATI I PREMI ERG 1991

Roma, 17 Mar. (Adnkronos) - A Teo Fabi, per l'automobilismo, a Luca Cadalora per il motociclismo, ad Angelo Spelta per la motonautica, sono stati consegnati oggi a Roma i premi ''Erg Sportsman dell'anno 1991''. La manifestazione si e' svolta al Coni nel salone del Foro Italico alla presenza del Presidente della Erg italiana Riccardo Garrone, del Segretario Generale del Coni Mario Pescante, e del Presidente della giuria dell'Unione Stampa Sportiva Italiana, Mario Gherarducci. I campioni sono stati premiati da Bruno Pizzul.

Per gli sport olimpici invece il premio per l'atletica leggera e' stato assegnato a Maurizio Damilano e quello per il nuoto a Luca Sacchi. Il Presidente della Erg italiana ha ricordato che il premio e' giunto alla 33/ma edizione e si qualifica ormai come uno tra i piu' prestigiosi riconoscimenti sportivi italiani. ''Proprio per sottolinearne il carattere nazionale, negli ultimi anni la cerimoinia di consegna e' stata organizzata a Roma e, oggi, per la prima volta grazie al Presidente Gattai avviene nella sede piu' naturale''.

Il Presidente della Erg ha ricordato che nella passata edizione sono stati premiati i calciatori di serie ''a'' e ''b'': ''oggi premiamo gli sporitivi delle altre discipline: automobilismo, motociclismo, motocross, atletica leggera e nuoto''. (Segue)

(Flo/PE/Adnkronos)