GOVERNO DI TECNICI: NON CONVINCE ANDREOTTI
GOVERNO DI TECNICI: NON CONVINCE ANDREOTTI

Roma, 25 Mar. - (Adnkronos) - L'ipotesi di un ''governo di tecnici non convince il presidente del consiglio Giulio Andreotti, perche' darebbe vita ad un ''distacco molto pericoloso tra parlamento ed esecutivo''.

Del resto, lo stesso Andreotti -intervenendo oggi ad un convegno della dc sulla riforma elettorale- ha ricordato come in passato in piu' di una occasione i cosiddetti ''tecnici'', ''appena si presenta l'occasione si candidano al senato o alla camera''. Andreotti ha pero' voluto sottolineare anche un possibile elemento positivo di un eventuale governo di tecnici: ''se i ministri non fossero parlamentari sarebbe molto piu' facile ridurre consistentemente il numero dei ministeri''.

Per quanto riguarda le prossime elezioni, il presidente del consiglio ha detto che ''sarebbe opportuno presentarsi agli elettori dichiarando prima del voto a quale coalizione si intende partecipare e quale e' il programma''.

(Red/Pan/adnkronos)