VITTORIO CRAXI: MESSAGGIO PSI AL SEGRETARIO (RIF. N. 119)
VITTORIO CRAXI: MESSAGGIO PSI AL SEGRETARIO (RIF. N. 119)

Roma, 25 Mar. (Adnkronos) - ''La Segreteria, la Direzione, i compagni, tutti del Partito socialista esprimono -si legge in un messaggio al segretario socialista- la loro affettuosa solidarieta' al loro segretario Bettino Craxi. La scomparsa di Vittorio Craxi e' una perdita non solo per i familiari, ma per tutti i democratici, che ricordano in lui uno dei prefetti della Resistenza, sempre impegnato con rigore e severita' nella difesa dei valori in cui credeva''.

''Egli -prosegue il messaggio- lascio' il suo mandato, rinunciando ad una carriera pubblica che gli si era aperta, quando constato' con amarezza che la continuita' burocratica prevaleva sul cambiamento avviato dalla Resistenza. In quel gesto nobilissimo e' e rimane il segno della sua vita e della lezione che essa lascia a tutti noi''.

La salma di Vittorio Craxi -informa inoltre l'ufficio stampa del psi- sara' trasportata a Milano, dove, dalle 15 di domani, sara' allestita una camera ardente presso la Clinica San Pio X, in via Nava, 31. Le esequie avranno luogo venerdi' 27, muovendo dall'abitazione di Via Marcona 49, alle 10.30. Il rito funebre sara' celebrato alle 11 nella chiesa di Santa Maria del Suffragio, in Corso XXII Marzo sempre a Milano.

(Com/Pat/Adnkronos)