CANALE 5: ''REPORTAGE''
CANALE 5: ''REPORTAGE''

ROMA, 28 MAR. -(ADNKRONOS)- SAMARCANDA '91 E' IL NOME DI UNA SPEDIZIONE ITALO-RUSSA CHE SEGNA UNA COLLABORAZIONE TRA IL PROGRAMMA DI CANALE 5 REPORTAGE (DOMANI ALLE 10,15) E L'ACCADEMIA DELLE SCIENZE DELL'EX UNIONE SOVIETICA PER LA REALIZZAZIONE DI UN DOCUMENTARIO SCIENTIFICO, REALIZZATO DAL GIORNALISTA TULLIO BERNABEI. IN ASIA CENTRALE, SUL CONFINE TRA LE REPUBBLICHE DI UZBEKISTAN E TADZIKISTAN, LA SPEDIZIONE ESPLORA IN SUPERFICIE E SOPRATTUTTO AL SUO INTERNEO IL GRANDE MURO DI HODJA, GUR GUR ATA, UNA PARETE DI ROCCIA CALCAREA LUNGA OLTRE 40 CHILOMETRI E DI UN ALTEZZA CHE ARRIVA A SFIORARE I 4000 METRI. SEDICI ITALIANI E UNA DECINA DI RUSSI SI ADDENTRANO, IN ELICOTTERO, A PIEDI E CON ALTRI MEZZI DI FORTUNA, NELLA MONTAGNA, LUNGO LE VALLATE E I CANYON SCAVATI DAL VENTO E DALLA PIOGGIA.

DALL'EX URSS ALLA CINA, PER LO SPAZIO CINETICA, CURATO DA GIANLUIGI ARMAROLI: NEL 1975 VENNE ALLA LUCE UNA TOMBA ANTICHISSIMA, CONTENENTE UNA SALMA DI BEN 2000 ANNI, PERFETTAMENTE CONSERVATA. VEDREMO COME. INOLTRE, NEL CORSO DEL PROGRAMMA CONDOTTO DA MARINA BLASI, SI PARLA DI ULTIME NOTIZIE DAL MONDO DELL'AMBIENTE, IN PARTICOLAR MODO DELL'ECOSISTEMA ALPINO E DEI GHIACCIAI AL CONFINE ITALIANO.

(RED/PAN/ADNKRONOS)