CSM: ARCHIVIAZIONE (10)
CSM: ARCHIVIAZIONE (10)

(adnkronos) - ''Orbene, se si considerano la palese inconsistenza dei rilievi mossi dal sen. Gualtieri; il fatto che alla sua iniziativa -quando ancora era in corso l'attivita' di indagine dei due sostituti- la stampa ha dato ampio rilievo, addirittura ancor prima che venisse concretamente intrapresa; che il sen. Gualtieri ha investito a posteriori della questione questo Consiglio (cosi' come altre istituzioni dello Stato), facendo oggettivamente in modo che se ne facesse un caso a carico dei due Magistrati, piuttosto che attenersi alle regole di diritto a tutela delle prerogative della Commissione da lui presieduta, sollevando, ad esempio, conflitto di attribuzioni; che le affermazioni dell'on. De Julio, sono caratterizzate da genericita' e tendenziosita' esattamente quanto lo sono da gravita'; orbene, se si considerano queste circostanze, che costituiscono la premessa alla reazione giornalistica dei dottori Ionta e Nitto Palma, non puo' non convenirsi come questa, a parte lievi sottolineature polemiche, si sia mantenuta entro limiti di assoluta moderazione.

Men che mai puo' ritenersi che abbia raggiunto livelli di censurabilita' tali da comportare provvedimento a norma dell'art. 2 R.D.L. 31 magigo 1946 n. 511.

Per queste ragioni la commissione a maggioranza propone l'archiviazione dell'esposto del sen. Libero Gualtieri in data 19 febbraio c.a. nei confronti dei dottori Franco Ionta e Francesco Nitto Palma non essendoci provvedimenti del Consiglio da adottare.

(Red/Par/Adnkronos)