LETTERATURA: INCONTRO CON LISE GAUVIN
LETTERATURA: INCONTRO CON LISE GAUVIN

ROMA, 13 MAG. - (ADNKRONOS) - Per il ciclo incontri della francofonia martedi' 19 maggio a villa Medici ci sara' un dibattito con Lise Gauvin. Critico letterario, autore di saggi e racconti, Lise Gauvin e' nata nel Quebec e ha scritto un ''saggio-fiction'', intitolato ''lettres d'une autre'' (montreal e parigi, 1984 e 1987, tradotto anche in inglese, women's press, 1989) sulle condizioni di vita in Quebec. Professore presso l'Universita' di Montreal, direttrcie del programma ''etudes quebecoises'', e' stata presidente dell'associazione degli editori di periodici culturali del Quebec dal 1984 al 1986 e fa parte del comitato editoriale della rivista possibles. Oltre alla redazione di un saggio sugli anni '60, parti pris litteraire, ha diretto la pubblicazione di molte opere e riviste, preparato alcune trasmissioni letterarie per la radio e la televisione, e partecipato a raccolte come qui a peur de... e montreal des ecrivains. Attualmente cura la rubrica lettres francophones nel quotidiano di montreal le devoir.

Le sue ultime pubblicazioni, nel 1991, sono: fugitives, venti racconti che appaiono come altrettanti modi di vedere lo strano e affascinante gioco dei rapporti umani, melange di incontri, viaggi, lavoro, intimita' al tempo stesso dolce e inquietante. La ''nouvelliste'' Lise GAuvin scrive in un linguaggio raffinato, che equilibria ironia e compassione. Il secondo titolo e' un saggio: ecrivain cherche lecteur, l'ecrivain francophone et ses publics.

L'incontro romano con Lise Gauvin e' stato organizzatao in collaborazione con il Centro Studi Quebecchesi dell'universita' di bologna, diretto dalla Professoressa Franca marcato Falzoni. il testo della conferenza verra' pubblicato nella rivista bolognese francofonia. l'insieme del ciclo e' coordinato da anne-marie Sauzeau.

(red/as/adnkronos)