SANITA': ORDINANZA DE LORENZO PER L'ANISAKIS (2)
SANITA': ORDINANZA DE LORENZO PER L'ANISAKIS (2)

(ADNKRONOS) - L'ordinanza stabilisce anche i criteri che devono essere seguiti negli stabilimenti e laboratori autorizzati nella preparazione a base di pesce crudo o praticamente crudo ed i conseguenti divieti. Obblighi da adempiere vengono predisposti poi per i responsabili degli impianti e per i prodotti di importazione.

''L'ordinanza - FA SAPERE il ministero della sanita' - si e' ritenuta necessaria ed urgente, sia ai fini di tutelare la salute dei cittadini, adottando ulteriori misure per evitare il consumo dei prodotti ittici crudi o praticamente crudi contaminati da larve vitali del parassita anisakis, sia per rimuovere con urgenza i motivi che hanno portato a significative diminuzioni del consumo di pesce da parte della popolazione''.

(ria/PE/ADNKRONOS)