MILANO: VALASSI (UNIONCAMERE) - VUOTO DI POTERE
MILANO: VALASSI (UNIONCAMERE) - VUOTO DI POTERE

MILANO, 13 MAG. - (ADNKRONOS) - GLI IMPRENDITORI LOMBARDI TEMONO DI TROVARSI A FARE I CONTI, NEI TEMPI BREVI, CON UNA MANCANZA DI INTERLOCUTORI POLITICI ED ISTITUZIONALI: A RICHIAMARE L'ATTENZIONE SUL PROBLEMA E' IL PRESIDENTE DELL'UNIONCAMERE LOMBARDA, VICO VALASSI, SECONDO IL QUALE ''IL VUOTO DI POTERE CHE SI E' GENERATO, POTREBBE LASCIARE LA REGIONE PIU' PROGREDITA E SVILUPPATA D'ITALIA SENZA PUNTI DI RIFERIMENTO''.

VALASSI, CHE HA AFFRONTATO IL TEMA PRESENTANDO QUESTA MATTINA UNO STUDIO CONGIUNTURALE SULL'INDUSTRIA LOMBARDA, INVITA AD ''USCIRE AL PIU' PRESTO DA QUESTA SITUAZIONE RIPRISTINANDO REGOLE NUOVE E ASSICURANDO NEL FRATTEMPO UN GOVERNO FORTE ED AUTOREVOLE''. VA RICORDATO CHE SONO ATTUALMENTE IN STATO DI CRISI SIA LA REGIONE LOMBARDIA CHE IL COMUNE E LA PROVINCIA DI MILANO.

(ROS/RDA/ADNKRONOS)