QUIRINALE: MSI VOTA ''LA MINORANZA''
QUIRINALE: MSI VOTA ''LA MINORANZA''

Roma, 13 Mag. (Adnkronos) - Per protestare contro ''l'immonda spartizione'' dei delegati regionali che partecipano all'elezione del capo dello stato l'msi non partecipera' alla prima votazione. E come ha sottolineato il presidente del gruppo Tatarella il ''nostro candidato di bandiera sara' la minoranza''. In pratica comunque i deputati e senatori missini passeranno davanti all'urna esclamando ''non voto''. Per la seconda e per la terza votazione invece i missini voteranno Pazzaglia. Il segretario Fini nel sottolineare ''la immonda spartizione dei delegati regionali'' ha rilevato che si e' attuata una ''maggioranza da San Vittore''. I missini non voteranno Cossiga in quanto che non vogliono che questi appaia un candidato di una sola parte. Comunque -ha rilevato il segretario del msi- l'ex capo dello stato rimane il nostro candidato che rappresenta l'estraneita' alla partitocrazia, la sicura dirittura morale e il riformismo presidenzialista.

(Gug/as/adnkronos)