EMILIA ROMAGNA: PRESIDENTE UNIONAPI SU CRISI GIUNTA REGIONE
EMILIA ROMAGNA: PRESIDENTE UNIONAPI SU CRISI GIUNTA REGIONE

Bologna, 18 giU. (Adnkronos) - ''E' facile prevedere che se si concreTizzasse la ventilata ipotesi di crisi della giunta regionale tutti i progetti di politica economica e industriale attualmente in una fase di elaborazione o all'inizio dell'iter legislativo subirebbero una brusca interruzione''. a sottolinearlo e' il Presidente dell'unionapi dell' Emilia Romagna, StEfano Aldrovandi: ''non ci sentiamo di giudicare sulle responsabilita' dei singoli partiti di giunta, ma se veramente la fase di attuazione concreta di politica economica regionale non vedesse la luce, tali responsabilita' non potrebbero che essere fortemente sottolineate e denunciate all'opinione pubblica''.

''A quanto pare - continua il presidente dell'Unionapi - infatti l'ipotizzata crisi non avverrebbe per gravi e palesi contrasti su linee politiche regionali ma prevalentemente come conseguenza di contrasti e litigi sorti in qualche ente locale minore''.

''Sarebbe l'ennenima dimostrazione dell'inesistenza di una classe politica regionale - conclude Aldrovandi - e le forze politiche eventualmente coinvolte che spesso hanno indicato anche l'impegno regionalista come un antidoto alla disaffezione del paese reale per le logiche di Palazzo, apparirebbero in realta' come portatrici di microinteressi di palazzotto o cascinale''.

(red/PE/ADNKRONOS)