GOVERNO: SPADOLINI SU INCARICO AMATO (2)
GOVERNO: SPADOLINI SU INCARICO AMATO (2)

(Adnkronos) - Il Presidente del Senato ha quindi sottolineato l'urgenza di procedere alla costituzione ''di una commissione bicamerale per le riforme istituzionali'' ed ha detto che con Amato e' stato anche trattato il tema del ''raccordo tra la commissione e la legge elettorale. Per quanto riguarda la posizione che potra' assumere il Pri nei confronti dell'incarico a Giuliano Amato, Spadolini ha risposto che per questo bisogna rivolgersi al segretario del Pri.

''Io sono presidente del Senato e non sono qui per rispondere dell'atteggiamento del partito repubblicano che sara' assunto nelle debite sedi. La confusione continua -ha detto ancora Spadolini- ma se c'e' uno che in cinque anni ha lavorato per attutirla sono stato io. Ritengo infatti che il Presidente di un'assemblea nell'esercizio del suo mandato sia svincolato dal suo partito.

Parlando dei temi comunitari Spadolini ha detto ''che c'e' il rischio concreto che l'Italia possa non presentarsi con le carte in regola all'appuntamento europeo.

(Gsm/pan/Adnkronos)