GOVERNO: SPADOLINI SU INCARICO AMATO
GOVERNO: SPADOLINI SU INCARICO AMATO

Roma, 18 Giu. -(Adnkronos)- Conversando coi giornalisti al termine dell'incontro col Presidente del Consiglio incaricato Giuliano Amato, il Presidente del Senato Giovanni Spadolini si e' augurato che Amato possa formare presto un governo. ''Io non faccio previsioni -ha detto- ma mi auguro che Amato ce la faccia a formare il governo... Penso di si'. Siano al 18 giugno e non e' che ci sia molto tempo.

Spadolini ha poi detto che nel colloquio con Amato sono stati toccati tutti i temi piu' importanti: i provvedimenti economici sono urgenti ''perche' per l'Italia c'e' il rischio di non entrare in Europa''. Ed ha ricordato che Amato e' stato ministro del tesoro negli anni 77-78 quando il governo Craxi affronto' il tema della scala mobile. ''IL momento che stiamo attraversando -ha detto- richiede atti di grande coraggio e di necessaria impopolarita'''. Accenti preoccupati sul problema dell'occupazione sono stati espressi da Spadolini: ''la situazione sociale e' molto, molto grave''. (segue)

(Gsm/Pan/Adnkronos)