NENNI: NELL'ARCHIVIO (2) - LE LETTERE DI TOGLIATTI
NENNI: NELL'ARCHIVIO (2) - LE LETTERE DI TOGLIATTI

(ADNKRONOS) - di particolare importanza sono i carteggi conservati nell'archivio nenni, che coprono un arco cronologico che va dal 1910 al 1979, anno della sua morte. per gli studiosi si presentano estremamente significative le centinaia di lettere ricevute da nenni negli anni dell'esilio, dal 1926 al 1943, poiche' permettono, fra l'altro, di ricostruire con grande precisione i rapporti fra socialisti e comunisti italiani. fra gli oltre 800 personaggi che intratterranno una corrispondenza con nenni, c'e' da segnalare le 44 lettere autografe del segretario del pci palmiro togliatti.

in decine di casse dell'archivio e' custodita la gigantesca documentazione raccolta da nenni sulla storia e le vicende del partito socialista. si va dagli atti relativi ai congressi nazionali alle riunioni della direzione, del comitato centrale e della segreteria, dalle posizioni ufficiali del psi ai rapporti con organismi politici internazionali.

con l'apertura agli studiosi dell'archivio privato del leader storico del psi, si potra' conoscere anche all'attivita' di nenni nel comitato nazionale di liberazione e nei vari governi che lo hanno visto protagonista: da vice presidente del consiglio a ministro costituente nel governo parri e nel primo governo de gasperi, da vice presidente nei governi moro dal 1963 al 1968 a ministro degli esteri con rumor. (segue)

(red/pan/adnkronos)