RETECAPRI: DAL GARANTE CONTRO BERLUSCONI
RETECAPRI: DAL GARANTE CONTRO BERLUSCONI

ROMA 23 GIU. (ADNKRONOS) - UN NUOVO NETWORK, RETECAPRI, SI AGGIUNGE ALLA LISTA DEGLI ALTRI CHE, NEGLI ULTIMI TEMPI, HANNO FATTO RICORSO AL GARANTE PER L'EDITORIA E LA RADIODIFFUSIONE GIUSEPPE SANTANIELLO, PER DENUNCIARE ''L'ABUSO DELLA POSIZIONE DOMINANTE ACQUISITA DA BERLUSCONI NEL MONDO DELLA COMUNICAZIONE''.

COSTANTINO FEDERICO, EDITORE DI RETECAPRI, IN UNA NOTA DI OGGI SOSTIENE CHE IL RICORSO DI RETECAPRI AL GARANTE ''POTREBBE RIAPRIRE FINELMENTE IL DISCORSO SULLA STORIA DELLA TV COMMERCIALE IN ITALIA E DI CHI HA GARANTITO LE COPERTURE E LE COMPLICITA' NECESSARIE''. NELLA NOTA SI RICORDA, INOLTRE, CHE IN QUESTI ULTIMI DIECI ANNI ''BERLUSCONI HA SOTTRATTO AL MERCATO ALMENO 10.000 MILIARDI'' SOMMA CHE MAI ''AVREBBE POTUTO RACCOGLIERE SE NON ATTRAVERSO LA POSIZIONE DOMINANTE SUL MERCATO E L'ABUSO DI QUESTA POSIZIONE''.

(RED/BB/ADNKRONOS)