AMBIENTE: BRASILE - IN PERICOLO RISERVA DEL PANTANAL
AMBIENTE: BRASILE - IN PERICOLO RISERVA DEL PANTANAL

ROMA 4 LUG. - (ADNKRONOS) - Una delle zone umide piu' grandi del mondo, la riserva di Pantanal in Brasile, corre il pericolo di veder svanire l'equilibrio del suo ecosistema grazie alle attivita' umane. Un bacino enorme quello del Pantanal (280 mila chilometri quadrati), con oltre 400 specie di pesci d'acqua, altrettante di mammiferi e un numero imprecisabile di uccelli, tanto da essere riconosciuto come il piu' importante rifugio del mondo per le specie migratorie.

La minaccia al Pantanal viene, secondo la ''Fondazione brasiliana per la difesa del PantanaL'', dalla quotidiana attivita' dei 60 mila ''garimpeiroS'', i cercatori d'oro brasiliani, che con il continuo rimescolio dei letti dei fiumi portano le sabbie aurifere in superficie. La sabbia ricopre le zone umide e fa circolare l'acqua piu' velocemente, aumentando l'erosione e sottraendo territorio alle specie animali. Ma non sono solo i garimpeiros ad essere accusati dalla Fondazione: a disturbare l'ambiente ci sono anche i pescatori, sempre piu' attrezzati, e i turisti che a centinaia visitano con le canoe fiumi e torrenti della zona.

(ATA/ZN/ADNKRONOS)