FININVEST: VITA (PDS) SU CALCIO IN PAY-TV
FININVEST: VITA (PDS) SU CALCIO IN PAY-TV

ROMA, 4 LUG. (ADNKRONOS)- C'E' IL RISCHIO MOLTO CONCRETO CHE GLI ITALIANI DA QUI A UN PO' NON POSSANO VEDERE LE PARTITE DI CALCIO, TRASMESSE EVENTUALMENTE DALLA FININVEST PER I SOLI ABBONATI DELLE PAY-TV''. LO AFFERMA VINCENZO VITA, RESPONSABILE DELL'UFFICIO INFORMAZIONE DEL PDS.

''E' QUESTO - SPIEGA VITA - IL PROBLEMA CHE SI PONE CON GLI ACCORDI RAGGIUNTI DA BERLUSCONI IN SEDE INTERNAZIONALE PER CIO' CHE RIGUARDA LA COPPA DEI CAMPIONI E DI QUESTO SI POTREBBE TRATTARE ANCHE PER IL CAMPIONATO ITALIANO VISTA LA GARA ASSURDA A SUON DI MILIARDI CHE E' COMINCIATA PER LE ESCLUSIVE TELEVISIVE''.

'' SI CAPISCE FINALMENTE, A QUESTO PUNTO, QUALE FOSSE IL MOTIVO DI TANTE INSISTENZE, PERSINO AL DI FUORI DEL COMPRENSIBILE, PER OTTENERE LE CONCESSIONI PER LE TELE-PIU'. LE TV A PAGAMENTO - PROSEGUE L'ESPONENTE DEL PDS - NON POTEVANO E NON POSSONO INVECE ESSERE CONSIDERATE ALLA STREGUA DELLA TV TRADIZIONALE. ANCHE AI FINI DELLE CONCESSIONI, CHE NEL CASO DELLE TV A PAGAMENTO ESIGONO UN'APPOSITA DISCIPLINA. E' INDISPENSABILE CHE IL NUOVO MINISTRO DELLE POSTE NE TENGA CONTO NEL DEFINIRE IL SISTEMA DELLE CONCESSIONI, EVITANDO UN CLAMOROSO DANNO PER I CITTADINI UTENTI''.

(RED/BB/ADNKRONOS)