G7: LA STORIA (5)
G7: LA STORIA (5)

(adnkronos) -

TOKIO (28-29 GIUGNO 1979)

Tiene banco il tema energetico, cui fanno da sfondo gli avvenimenti in Iran dove Khomeini ha spodestato lo scia', dando il via ad una linea politica che ha pesanti ripercussioni sul mercato petrolifero mondiale.

Proprio in materia petrolifera i sette grandi trovano un accordo, frutto di una febbrile e lunga contrattazione che accoglie le richieste della Cee sulle limitazioni dell'import di greggio in cambio di una specificazione delle stesse importazioni per ogni singolo paese, un punto questo sul quale gli europei non erano stati capaci di accordarsi in precedenza.

Viene anche deciso di istituire un registro delle operazioni petrolifere internazionali; di mantenere i prezzi interni del greggio al livello di quelli mondiali o di condurli entro questi limiti nel minor tempo possibile; di dare impulso a carbone e nucleare. Viene creato un ''International energy tecnology group'' legato all'OCSE e all'AIE, con l'obiettivo di coordinare le attivita' delle nazioni partecipanti nel settore delle nuove tecnologie energetiche. (segue)

(RED/as/adnkronos)