GORBACIOV: GR1, CONSEGNATI I 36 VOLUMI DELL'ACCUSA
GORBACIOV: GR1, CONSEGNATI I 36 VOLUMI DELL'ACCUSA

Mosca, 4 lug. (adnkronos) - Sono gia' in mano dei giudici russi i 36 volumi di documenti sulle trame del Pcus la maggior parte dei quali firmati di pugno da Mikhail Gorbaciov. Lo ha rivelato questa mattina l'inviato del Gr1 da Mosca nel corso del giornale delle ore sette rendendo noto il contenuto di una lettera del 1976 autografa di Yuri Andropov, lo scomparso segretario del partito allora capo del Kgb, in cui si chiede al Politburo l'autorizzazione a scambiare con il ministro della difesa vietnamita il generale Giap, diecimila fucili statunitensi, bottino di guerra dei vietnamiti, con altrettanti di fabbricazione sovietica allo scopo di equipaggiare i gruppi operanti contro l'imperialismo in occidente.

La lettera, in cui e' apposto il nullaosta firmato dai dirigenti del partito dell'epoca, il potentissimo ideologo del partito Mikhail Suslov nonche' Grishin e Mazurov, sara' presentata in apertura di dibattimento, parte dei documenti dell'accusa contro Gorbaciov messa a punto dai due uomini di Boris Eltsin, il giovane avvocato viceprimo ministro, Sergei Shakrai, e il segretario di stato Ghennadi Burbulis.

(red/gs/adnkronos)