PREMI: SELEZIONATI LIBRI PER ''BANCARELLA SPORT''
PREMI: SELEZIONATI LIBRI PER ''BANCARELLA SPORT''

ROMA, 4 LUG. (ADNKRONOS)- diciotto libri concorreranno quest'anno alla ventinovesima edizione del premio ''bancarella sport'', il cui vincitore sara' proclamato il 12 settembre a pontremoli. dai libri inviati da ben quindici case editrici, che rappresentano il meglio della produzione sportiva, dovra' uscire la ''sestina'' che sara' ammessa alla votazione finale dei 120 ''grandi elettori (sessanta personalita' del mondo della cultura, dello sport e del giornalismo e sessanta fra librai e bancarellai di tutta italia).

questi i 18 volumi selezionati: luciano de maria ''a cavallo'' (de agostini), franco cordelli ''scipione l'italiano'' (gremese), giorgio teruzzi ''una curva cieca'' (nada), stefano pivato ''i terzini della borghesia'' (leonardo), angelo caroli ''il marchio'' (piazza), silio rossi ''bruno conti, il calcio, la mia vita'' (viola), mario laudano ''mio figlio calciatore'' (joppolo), mariella scirea e francesco valitutti ''caro gaetano'' (stampa sportiva), scuola allenatori figc ''italia '90'' (stampa sportiva), giorgio d'urbano ''sci agonistico'' (sperling e kupfer), ayrton senna ''guidare in pista'' (mille miglia), adalberto bortolotti ''quelli del gol'' (conti), andrea bosco ''carosio'' (panini), claudio bertieri ''filmario dello sport'' (memoria & progetto), sandro vannacci ''quando volavano i falchi'' (etruria), giuliano incerpi ''il grande libro della caccia'' (olimpia), eduard demole ''le astuzie della beccaccia'' (olimpia), giorgio evangelisti ''storie di piloti e aeroplani'' (olimpia).

la riunione della commissione che dovra' scegliere la rosa dei finalisti avra' luogo a montecatini l'11 luglio. la commissione, presieduta da giuseppe brunamontini, e' formata da candido cannavo', italo cucci, piero dardanello, giorgio tosatti, nello balestracci, mario mengoli, pier francesco bernacchi, fabio carlesi, renzo chiappale, dino bertolini, giuseppe benelli, renzo tolozzi, enrico polverini e giorgio cristallini.

(red/gs/adnkronos)