DISCARICHE: TENSIONE A BRACCIANO (ROMA) (2)
DISCARICHE: TENSIONE A BRACCIANO (ROMA) (2)

(ADNKRONOS) - Il Comune di Bracciano percio' sollecita la regione a intervenire ''nei riguardi delle amministrazioni inadempienti per la mancata realizzazione delle rispettive discariche'' e sottolinea i ''risentimenti'' che l'ordinanza regionale ha suscitato nella popolazione di BrAcciano e dei paesi limitrofi. Da ieri infatti e' in corso una manifestazione di protesta presso i cancelli della discarica di ''Cupinoro'', anche se finora non si segnalano particolari incidenti e la situazione e' tranquilla.

Dal canto suo la regione Lazio giustifica l'ordinanza oggetto delle proteste con la necessita' di far fronte all'emergenza rifiuti e sottolinea il carattere provvisorio del provvedimento: dopo il 15 settembre, infatti, 26 dei 34 comuni indicati nell'ordinanza non potranno piu' scaricare a Bracciano, ma dovranno utilizzare l'impianto di Colleferro in fase di costruzione.

(Sam/ZN/ADNKRONOS)