PATENTE A PUNTI: FERRI - INTRODURLA ANCHE IN ITALIA
PATENTE A PUNTI: FERRI - INTRODURLA ANCHE IN ITALIA

Roma, 4 lug. - (adnkronos) - patente ''a punti'' e auto meno veloci anche in italia. il parlamentare europeo enrico ferri propone anche per gli automobilisti italiani misure severe per la sicurezza sulle strade. ''quanto sta accadendo in francia in tema di traffico - dice il deputato - ci deve far riflettere per rivedere anche alcune norme del nostro codice della strada che non vanno nella direzione giusta''. ferri, che da ministro dei lavori pubblici introdusse i limiti di velocita' nelle autostrade italiane, sostiene che le mega-multe servono a poco, perche' i ricchi le pagano senza sacrifici mentre chi vive di stipendio viene penalizzato senza che a cio' corrisponda un risultato apprezzabile.

''una strada efficace - dice - e' quella della sospensione della patente, anche per pochi giorni, quando l'automobilista abbia collezionato un determinato 'punteggio' in tema di violazioni stradali''. ma non basta. ferri si chiede anche ''perche' il governo non affronta finalmente anche il problema della costruzione delle auto, ponendo dei limiti alla potenza del motore?''. l'america, ricorda ferri, in questo campo ha saputo fare scelte coraggiose e tempestive. ''e' grave e immorale - aggiunge - continuare a costruire auto che possono viaggiare a grande velocita' quando la gente, e sopratutto i giovani, continuano a morire inutilmente sulle strade''.

(red/ZN/ADNKRONOS)