PRIVATIZZAZIONE FS: FISAFS CONFERMA SCIOPERO
PRIVATIZZAZIONE FS: FISAFS CONFERMA SCIOPERO

Roma, 4 lug. (adnkronos) - Il sindacato dei ferrovieri fisafs/cisal conferma lo sciopero di quattro ore previsto per lunedi' 6 luglio dalle 9,30 del mattino fino alle 13,30 per protestare contro il progetto di trasformazione in societa' per azioni dell'ente ferrovie dello stato.

Il personale non addetto alla circolazione dei treni, uffici, impianti fissi e gestioni -si legge in un comunicato sindacale- scioperera' nelle ultime quattro ore della propria prestazione lavorativa sempre nella giornata di lunedi'.

Antonio papa, segretario generale della fisafs/cisal, commentando l'incontro avuto ieri con il ministro dei trasporti giancarlo tesini, ha detto di aver riconfermato al ministro la contrarieta' della sua organizzazione sindacale al progetto di trasformazione in esame, e di aver invitato nel contempo il governo a recuperare il progetto di riforma fermo in parlamento per trasformare le ferrovie in ente pubblico economico.

(red/gs/adnkronos)