MANOVRA: ALTISSIMO - SUPERATE VECCHIE LOGICHE
MANOVRA: ALTISSIMO - SUPERATE VECCHIE LOGICHE

ROMA, 11 LUG. (ADNKRONOS) - IL SEGRETARIO DEL PLI RENATO ALTISSIMO, CON UNA DICHIARAZIONE, ESPRIME UN GIUDIZIO COMPLESSIVAMENTE POSITIVO SUL PRIMO BLOCCO DI PROVVEDIMENTI ECONOMICI VARATI IERI DAL GOVERNO.

NONOSTANTE LA MANOVRA ''PRESENTI LUCI E OMBRE COME QUELLE DEL PASSATO'', INFATTI, A SUO AVVISO, ESSA SI DIFFERENZIA DALLE PRECEDENTI PERCHE' ''OLTRE AI SOLITI PROVVEDIMENTI PER RASTRELLARE QUALCHE MIGLIAIO DI MILIARDI, PURTROPPO NECESSARI A TAMPONARE LE FALLE, IL GOVERNO HA DECISO PER DECRETO ALCUNI INTERVENTI DI TIPO STRATEGICO CHE SUPERANO VECCHIE LOGICHE''.

ALTISSIMO, IN PARTICOLARE, SI RIFERISCE ALLA RIAPERTURA ''DI UNA PROSPETTIVA DI MERCATO PER LA CASA, AL CONTENIMENTO ENTRO I LIMITI DELL'INFLAZIONE DEGLI INCREMENTI DELLE RETRIBUZIONI PUBBLICHE, ALLA TRASFORMAZIONE IN SPA DI IMPORTANTI COMPARTI DELLE PP.SS., ALLA RIFORMA DI PENSIONI E SANITA' CON IL FORMIDABILE E INNOVATIVO STRUMENTO DELLE LEGGI DELEGA''.

INOLTRE ALTISSIMO OSSERVA CHE ''SI E' AVVIATO UN PROCESSO DI REVISIONE PROFONDO DELLA STRUTTURA ASSISTENZIALISTICA DELLA SPESA PUBBLICA''. ''SI TRATTA ORA -CONCLUDE IL SEGRETARIO LIBERALE- DI TRASFORMARE QUESTA VOLONTA' POLITICA IN DECISIONI FORMALI DEL PARLAMENTO: SAPPIAMO CHE NON SARA' FACILE, MA NON VEDIAMO ALCUNA ALTERNATIVA''.

(RED/GS/ADNKRONOS)