PROFUGHI: APPELLO DI SADAKO OGATA SU ''DER SPIEGEL''
PROFUGHI: APPELLO DI SADAKO OGATA SU ''DER SPIEGEL''

Amburgo, 25 lug. (adnkronos/dpa)- L'Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Profughi, Sadako Ogata, rivolge, in un'intervista che il settimanale tedesco ''Der Spiegel'' pubblica nel numero in edicola la prossima settimana - un pressante appello ai paesi europei, affinche' accolgano in via temporanea un maggior numero di profughi provenienti dalle repubbliche della ex Jugoslavia. ''La maggior parte di loro - spiega la Ogata - e' costituita da donne, bambini e anziani. Chiedono di essere ospitati per un periodo di tempo limitato per poi tornare a casa al piu' presto''.

L'Europa, i ricchi paesi industrializzati - prosegue - sono presi dai problemi interni, disoccupazione, difficolta' economiche. Nel mondo ci sono 17 milioni di profughi: ''Alcuni paesi poveri hanno dimostrato maggiore compassione e solidarieta' nei confronti dei rifugiati di quanto non lo abbiano fatto i paesi con maggiori disponibilita'''.

(cin/gs/adnkronos)