MAFIA: FABBRI - DECISA E RIGOROSA L'OFFENSIVA DEL GOVERNO
MAFIA: FABBRI - DECISA E RIGOROSA L'OFFENSIVA DEL GOVERNO

Roma, 25 lug. -(Adnkronos)- ''chi afferma che lo stato e' rassegnato e sulla difensiva, e' ben lontano dalla realta' e prigioniero di una propensione disfattista e lapidatoria che fa solo il gioco dei nemici della repubblica''. E' quanto afferma il sottosegretario alla presidenza del consiglio fabio fabbri, commentando l'iniziativa del governo per l'invio di militari in Sicilia.

''Il Governo - ha aggiunto Fabbri - ha dimostrato e dimostrera' di condurre un offensiva decisa e rigorosa contro la mafia mettendo in campo tutte le forze di cui dispone e confidando nel piu' largo sostegno politico e sociale in questa lotta cruciale e senza quartiere contro la grande criminaita' organizzata''.

L'iniziativa adottata oggi dal consiglio dei ministri va vista, a giudizio di fabbri, ''in collegamento con il decreto antimafia approvato venerdi' mattina al senato, che prevede in un certo senso misure speciali per combattere la criminalita''. L'invio dell'esercito in sicilia - rileva ancora fabbri - e' stato deciso per affermare la signoria dello Stato sottraendo ilcontrollo dell' isola alla mafia in un clima di grande concordia, nel rispetto dei principi dell'ordinamento giuridico e costituzionale e con ferma determinazione''.

(red/pan/adnkronos)