ALGA ASSASSINA: C'E', MA NASCOSTA (5)
ALGA ASSASSINA: C'E', MA NASCOSTA (5)

(ADNKRONOS) - La struttura chimica delle tossine dei tre tipi di alga studiati, la tossicogenesi e il processo di intossicazione - disintossicazione non fanno parte del programma ''Efflorescenze'', ma sono da poco oggetto di un altro programma nazionale parallelo, il ''Fitotossine'' a cura dell'Ifremer, di cui non sono ancora noti i risultati.

Oltre alla ricerca di cause ed effetti, i francesi hanno pensato a predisporre una rete di sorveglianza fin dal 1984, subito dopo i primi casi di intossicazione. La rete, ''Rephy'', e' formata da 110 stazioni distribuite lungo tutte le coste francesi; 37 di queste sono controllate in routine tutto l'anno, le altre entrano in funzione solo in caso di allarme.

I prelievi -SPIEGA ''TERRITORIO E AMBIENTE''- vengono fatti in superficie, due volte al mese da settembre ad aprile e una volta alla settimana da maggio ad agosto. Viene dato l'allarme quando la densita' delle specie pericolose raggiunge un valore in grado di provocare danni o quando si segnalano casi di intossicazione. (SEGUE)

(ATA/ZN/ADNKRONOS)