BIENNALE CINEMA: REDFORD PRESIDENTE GIURIA?
BIENNALE CINEMA: REDFORD PRESIDENTE GIURIA?

VENEZIA, 27 LUG. (ADNKRONOS) - Robert Redford presidente della giuria della prossima Mostra internazionale di arte cinematografica di Venezia, in programma dall'1 al 12 settembre prossimi al lido? e' questa una delle prime indiscrezioni, ancora tutte da confermare, in vista della presentazione ufficiale in programma giovedi' 30 luglio all'hotel Excelsior di Roma. Il popolare attore americano non e' nuovo di festival e giurie, ricoprendo l'incarico di direttore di un festival cinematografico nei pressi di Miami. e Gillo Pontecorvo, curatore di questa edizione di venezia, con l'''ingaggio'' di Redford verrebbe cosi' a compensare il forfait dello scrittore Gabriel Garcia Marquez che ha deciso di non ripetere l'esperienza non proprio positiva di Cannes. Marquez sara' comunque al Lido per partecipare ad un convegno internazionale sulla liberta' di pensiero nell'arte.

Robert Redford, uno dei divi del cinema Usa, attirerebbe al Lido il grande pubblico che non potra' invece vedere il 'dracula' di Coppola, 'Malcom x' di Spike Lee e l'ultimo film di Scorsese, tutti ancora in lavorazione che Pontecorvo ha inutilmente tentato di 'circuire' e che verranno serviti su un piatto d'argento al festival di Berlino.

a Venezia invece dovrebbero esserci l'ultimo film di Herzog, 'jamon jamon' di Bigas Luna con Stefania Sandrelli e Anna Galiena, e 'luna di Fiele' di Roman Polanski. E poi, al Lido sbarchera' il cinema giovane italiano: forse sara' presente Salvatores con 'Puerto Escondido'. Fuori concorso si aspettano 'Batman 2' e forse 'Charlie' di Attenborough, la momumentale biografia di Charlot.

(dac/as/adnkronos)